Contenuto principale

Giovedì 16 giugno – ore 20,15

A un anno dalla pubblicazione dell’Enciclica “Laudato si’” nel cortile della Parrocchia Assunzione di Maria Vergine in via Nizza, 355 verrà messo a dimora un ulivo

scarica il volantino dell'iniziativa in formato pdf.

ore 18,45 proiezione del documentario "Taking rooth - The vision of Wangari Maathai"

Cartolina promozionale del film

 

Il documentario, realizzato da Lisa Merton e Alan Dater, racconta la storia di Wangari Maathai, “la donna che piantava gli alberi", prima donna centrafricana a laurearsi, nel 1966, in biologia, ha fondato il Green Belt Movement e negli anni novanta ha portato avanti una forte campagna di sensibilizzazione verso i problemi della natura e del disboscamento, mettendo le donne al centro della sua azione. Il movimento ha piantato più di 30 milioni di alberi in Africa, aiutando 900 mila donne ed estendendosi poi in tutto il mondo con un successo enorme.
Nel 2004 è stata la prima donna africana a vincere il Premio Nobel per la Pace. E' morta il 25 settembre 2011 all'ospedale di Nairobi per le complicanze di un cancro di cui soffriva da tempo.

 scarica la cartolina dell'iniziativa in formato pdf.

 Per approfondire le tue conoscenze su Wangari Maathai:

Messa a dimora dell'ulivo 

Vedi le fotografie della messa a dimora dell'ulivo sull'album di Flickr

il pubblico dopo la proiezione

Vedi le fotografie della serata dedicata al film sulla vita di Wangari Maathai sull'album di Flickr

 LOgo Associazione Triciclo  Logo della Parrocchia Assunzione di Maria Vergine - Lingotto  Logo di Legambiente Metropolitano Logo dell'Associazione Direfareecosolidale  Logo del Centro Servizi per il volontariato Vol.To